il ragazzo timido

Il ragazzo timido

Il ragazzo timido è dolce come un donuts a New York City in una giornata di primavera.

La maggior parte dei ragazzi ama mettersi in mostra e dimostrare agli amici che conquistano molte ragazze, sono estroversi e sanno come stuzzicarci, ma a me non incuriosiscono per niente, sono come dei film già visti, non mi interessano perchè conosco già il finale.
Il ragazzo che mi incuriosisce di più è il ragazzo timido, si, non è semplice da capire, con lui non puoi seguire regole, puoi solamente essere te stessa e sperare che Cupido sia dalla tua parte.

I consigli

Se stai leggendo quest’articolo ti starai chiedendo come potresti comportarti per riuscire a smuovere un ragazzo timido, voglio darti dei consigli per fare breccia nel suo cuore!
Il primo consiglio è: non essere molto diretta con lui svelandogli i tuoi sentimenti. Devi avvicinarti a lui poco a poco, inizia parlando di cose banali e cerca di scoprire cosa gli piace in modo da poter intraprendere un discorso più coinvolgente con lui. Non avere fretta, l’attesa ti servirà per conoscerlo meglio.

Il secondo consiglio è: fagli un complimento. Uno dei modi efficaci per scoprire se piaci ad un ragazzo timido è interpretare la sua reazione dopo avergli fatto un complimento, non devi certo lodare la sua bellezza ma fare un apprezzamento sulla sua bravura nello sport che pratica, in una materia scolastica che gli piace o nel suo hobby.

Il terzo consiglio è: non parlarne con le tue amiche e non chiedere consiglio ai suoi amici. Ricorda che un ragazzo timido è molto riservato e non ama condividere i suoi sentimenti con gli altri, se ha vuole vivere la sua storia con te prenderà le sue decisioni da solo, non è il tipo da confidenze con gli amici.

Se ti va di chiedere consiglio scrivimi, posso aiutarti io.

Il quarto consiglio è: nota le differenze tra il suo comportamento con te e quello con gli amici. Il comportamento di un ragazzo timido con la ragazza che gli piace è sempre diverso dal modo in cui si comporta con gli amici, se noti che quando è con te arrossisce, suda, gioca con le mani o con i capelli e quindi in modo differente quando interagisce con i suoi amici parla molto di più ed è tranquillo, allora sei sulla buona strada, si sicuro è interessato a te!

Il quinto consiglio è: cerca il contatto fisico con lui. Non subito, ma dopo qualche settimana di conoscenza instaura un rapporto con lui dove il contatto fisico è presente quasi sempre. Non devi sederti sulle sue gambe o baciarlo, semplicemente puoi iniziare mettendogli un braccio intorno alla vita mentre camminate insieme o fargli il solletico se ti trovi in un momento scherzoso. Cerca di mostrarti interessata ma non innamorata persa.

CHIEDI UN CONSIGLIO

Leggi anche...