ISCRIVITI

Il linguaggio del corpo maschile

il linguaggio del corpo maschile
il linguaggio del corpo maschile

Per capire il linguaggio del corpo maschile hai bisogno di conoscere il significato di ogni movimento che esso compie, anche un semplice gesto può sembrarti banale, ma in realtà non lo è. Scopriamo insieme il linguaggio del corpo maschile per interpretare ogni suo segno.

Come si comporta un uomo se gli piaccio? Come capisco se è interessato a me?

  • IL VISO: Quando osservi un ragazzo che ti interessa, le parti del volto come guance, labbra, orecchie e mento, diventano più sensibili al contatto. Se un ragazzo si tocca nervosamente mento e labbra significa che ha il desiderio di essere baciato da te.
  • L’OCCHIOLINO: L’occhiolino da parte di un ragazzo è uno dei primi segnali positivi . Nel linguaggio del corpo maschile, l’occhiolino rappresenta l’invio di un primo messaggio, che corrisponde a: “Ti ho notata!”.
  • LE PUPILLE DILATATE: Fai attenzione alla sua pupilla: quando un ragazzo parla con te e ha le pupille dilatate, significa che ha una particolare curiosità nei tuoi confronti. Le pupille dilatate esprimono un interesse fisico maggiore.
  • LO SGUARDO: Come capire se piaccio ad un uomo dallo sguardo? Capire lo sguardo di un uomo non è complicato. Se noti che lui ti invia guarda spesso, anche per pochi secondi, sappi che sta cercando un modo per fare il primo passo verso di te. Nel linguaggio del corpo di un uomo, lo sguardo è forte indice di gradimento. Se a questo si aggiungono altri segni di seduzione come il mordersi le labbra e sollevare le sopracciglia, il messaggio che vuole darti è quello di approfondire la conoscenza con te. Sempre nel linguaggio del corpo maschile abbassare lo sguardo, può essere giustificato come segno di timidezza.
  • IL SORRISO: Nel linguaggio del corpo maschile il sorriso è un forte indicatore di positività: se sorride spesso vuol dire che è felice di trascorrere del tempo con te, e oltretutto ti considera una persona piacevole.
  • LA VOCE: Se quando parla con te alza il suo tono di voce, vuole che quello che ti sta dicendo arrivi forte e chiaro, oppure semplicemente instaurare una comunicazione esclusiva con te. La voce ci dice molto, è possibile anche scoprire un tradimento solo analizzando attentamente il tono di voce di una persona.
  • LE BRACCIA: Nel linguaggio del corpo maschile, braccia conserte o incrociate indicano chiusura: lui sta cercando di comunicarti che non è ancora pronto ad aprirsi con te. Forse è timido o introverso, sta a te metterlo a proprio agio e farlo aprire emotivamente.
  • LE  MANI: Quando un ragazzo inizia a flirtare, usa le sue mani frequentemente e in modo diverso dal solito. Nel linguaggio del corpo maschile, le mani sui fianchi rappresentano un modo per attirare la tua attenzione su quella parte del corpo. Sempre nel linguaggio del corpo maschile le mani dietro la nuca o dietro la schiena significano interesse. Significa che è rilassato e che sta bene in tua compagnia. Se fa girare il bicchiere tra le sue mani, lo tiene stretto, lo accarezza, e nel mentre ti guarda,  è perché tutto questo gli ricorda le curve femminili, vuole farti capire che nel suo inconscio è interessato a un “incontro” ad alto tasso erotico.
  • IL PETTO: Se sposta il suo petto verso di te, oppure cerca di avvicinarsi fisicamente in qualsiasi altro modo, questo rappresenta un avvicinamento psicologico nei tuoi confronti, in altre parole: gli piaci!
  • LE GAMBE: Nel linguaggio del corpo maschile accavallare le gambe o incrociare le gambe sta a significare “chiusura”. Al contrario nel linguaggio del corpo maschile le gambe aperte indicano disponibilità. Lui ti sta dando attenzione, però allo stesso tempo si sta mettendo in mostra.
  • I PIEDI: Esiste anche il linguaggio dei piedi: se lui punta il piede verso verso di te, soprattutto il destro, vuol dire che è attratto da te, ogni tanto fai caso alla direzione in cui punta i suoi.
  • LA POSTURA: Nel linguaggio del corpo maschile, il petto è un elemento fondamentale, perchè i ragazzi, spesso inconsciamente, di fronte ad una ragazza attraente, assumono una postura dritta, mettendo in risalto i muscoli e il fisico prestante.

Non dimenticare di seguirmi su: @nera.it

ISCRIVITI AL MIO BLOG