ISCRIVITI

7 domande da fare al primo appuntamento

7 domande da fare al primo appuntamento

7 domande da fare al primo appuntamento e i migliori argomenti di cui parlare con il ragazzo che potrebbe essere l’amore della tua vita.

Sapere di cosa parlare al primo appuntamento può essere estremamente utile. Non sempore c’è bisogno di rompere il ghiaccio, ma a volte è meglio essere preparati, perché fare le domande giuste può davvero fare la differenza tra un appuntamento di successo o un fallimento totale.

Ma che domande si possono fare al primo appuntamento? La verità è che, contrariamente al pensiero popolare, anche ad un primo appuntamento si può andare più a fondo di quanto si pensi, quindi non essere intimidita dalle domande di base! Scopriamo insieme le 7 domande da fare al primo appuntamento, perché è meglio non avere peli sulla lingua, fin dal primo giorno.

  1. Com’è il rapporto con i tuoi genitori?

Tra le 7 domande da fare al primo appuntamento c’è l’argomento genitori. Secondo gli psicologi questa domanda è uno dei modi migliori per scoprire la storia personale e il background del ragazzo che hai di fronte. Alla fine puoi scoprire molto sulla sua personalità, dal modo di affrontare i conflitti al modo in cui affronta i problemi. Quindi osa scavare nella sua infanzia, può essere molto rivelatrice.

  1. Come ti descriverebbero i tuoi amici?

A volte chiedere il punto di vista di un’altra persona può essere molto interessante. La verità è che chiedere cosa dice di lui un suo amico, darà a lui la sicurezza di descriversi dal punto di vista di un’altra persona. Inoltre, puoi iniziare a conoscere le sue amicizie, il che, ovviamente, alla fine dice molto su chi è realmente. In altre parole: una sola domanda chè può darti molte risposte.

  1. Cosa cerchi in una relazione?

Tra le 7 domande da fare al primo appuntamento non può mancare quella sulla relazione. Certo, questa domanda va dritta al punto, ma non temere, non c’è niente di male. Se già al primo appuntamento chiedi a lui il tipo di vita che vuole condurre, ti mostri seria e decisa, inoltre, eviti di perdere tempo se non è lui l’uomo che cerchi per la tua vita. Anche se può sembrare un tabù, devi chiederlo per scoprire se andate entrambi nella stessa direzione. Qualunque sia il risultato, è meglio saperlo dall’inizio.

  1. Qual è stato il miglior viaggio della tua vita?

Tra le 7 domande da fare al primo appuntamento c’è il viaggio, una domanda inaspettata che può essere molto rivelatrice. La risposta a questa domanda ti darà un’idea precisa del senso di avventura del tuo futuro partner e di ciò che considera importante. La cosa migliore è che scoprirai se sei in grado di sopportare il suo “straordinario campeggio di tre notti sulle rive di un fiume” (anche se tu sei totalmente da spiaggia), o se questo sarà molto probabilmente il primo e ultimo appuntamento che avrai con lui.

  1. Qual è stato il suo più grande risultato?

Forse una delle migliori domande che ti propongo, perché ti aiuterà a scoprire qualcosa in più su di lui, puoi percepire sia dal contenuto della sua risposta che dal modo in cui risponde.

  1. Cosa pensi della monogamia?

Tra le 7 domande da fare al primo appuntamento c’è la monogamia. Uno dei modi per essere diretti e capire se lui va nella tua stessa direzione è chiedere cosa pensa della monogamia oppure se preferisce una relazione aperta.

  1. Se potessi avere qualsiasi superpotere, quale sarebbe?

Questa può sembrare una domanda sciocca, ma anche molto divertente. E che tu ci creda oppure no, la sua risposta ti farà capire molto, oppure non ti dirà nulla: se noti che lui scava troppo a fondo per fornirti una risposta o al contrario la liquida rapidamente è perchè è una persona egoista o molto concentrata sugli altri.

7 domande da fare al primo appuntamento: conclusione

Ricorda che alla fine di ognuna di queste domande arriverà un “e tu?”, quindi assicurati di avere anche tu un’ottima risposta!
Non sai cosa organizzare per un appuntamento da favola? Leggi anche: Cosa fare al primo appuntamento.

Non dimenticare di seguirmi su: @nera.it

ISCRIVITI AL MIO BLOG